CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita (“Condizioni generali”) disciplinano la vendita online di prodotti e servizi attraverso l’App “Cbeauty” (“App”) e sono regolate dalla legge italiana, incluso il D. Lgs. 6 settembre 2005 n.206 (“Codice del Consumo”) e il Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n.70 (“Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico” – Decreto Ecommerce”).

Identificazione del Venditore

La vendita online di prodotti e servizi attraverso la presente App è gestita da Caporali S.r.l., società italiana con sede legale in Foligno, Via Giulio Giuliani n.22, iscritta al registro delle imprese di Perugia – Numero REA: PG-187511; C.F. e P.IVA 02197650548; pec: caporalibeauty@pec.it; Contatto – Indirizzo di posta elettronica: info@caporaligroup.it.

Il Cliente è tenuto ad informarsi e a prendere visione delle presenti Condizioni Generali prima di completare l’acquisto sul Sito. Tali informazioni, infatti, sono da intendersi come lette, comprese ed accettate integralmente dal Cliente nel momento dell’effettuazione di un ordine d’acquisto. Vi invitiamo pertanto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali nonché la Privacy Policy e la Cookie Policy che regolamentano la navigazione su questa App nonché i nostri rapporti nel caso in cui ordiniate Prodotti su questo Sito.

Ai sensi delle disposizioni legislative e normative applicabili e relative alla firma elettronica, si ricorda che la convalida dell’ordine di acquisto, come precisata nelle presenti Condizioni Generali, costituisce firma elettronica, che ha tra le parti lo stesso valore della firma autografa, vale quale prova dell’ordine di acquisto e dell’esigibilità delle somme dovute ai sensi del suddetto ordine.

1. Definizioni

1.1. Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita i seguenti termini hanno il significato qui di seguito specificato:

a) per “contratto di vendita on line” si intende il contratto a distanza stipulato tra un Venditore ed un Acquirente, attraverso un sistema di vendita organizzato dal Venditore, che utilizza la tecnologia di comunicazione a distanza denominata internet;

b) l’espressione “Venditore” o “Noi” si riferisce alla Caporali S.r.l., con sede legale in Foligno, Via Giulio Giuliani n.22, parte del presente contratto, che provvede alla gestione della App, vendendo direttamente agli Acquirenti i Prodotti indicati al punto che segue;

c) l’espressione “Prodotto/Prodotti ” si riferisce esclusivamente al prodotto/prodotti e servizio/servizi presenti e in vendita direttamente nella App;

d) l’espressione “Acquirente” o “Voi” si riferisce al “Consumatore” intendendosi per tale la persona fisica che acquista Prodotti per scopi non riferibili, né direttamente, né mediatamente, all’attività professionale eventualmente svolta.
e) Utente: Il navigatore o l’utente registrato all’App che fornisce i propri dati per eseguire l’acquisto dei Prodotti in vendita sulla App stessa.

f) l’espressione “Parti” si riferisce al Venditore e all’Acquirente congiuntamente intesi;

g) l’espressione “App” si riferisce alla App “CBeaty” tramite la quale è possibile effettuare acquisti on line;

h) il termine “Corrispettivo” si riferisce al prezzo di vendita di ciascun Prodotto;

i) B2C: acronimo di Business to Customer per i consumatori, cioè coloro che acquistano per scopi estranei alla propria attività professionale o imprenditoriale.

2. Oggetto del contratto

2.1. Le presenti condizioni generali, che vengono messe nella disponibilità dell’Acquirente per la riproduzione e conservazione, hanno per oggetto l’acquisto di Prodotti effettuato a distanza e per mezzo di rete telematica, tramite la App appartenente al Venditore, con sede in Foligno, Via Giulio Giuliani n.22, P.IVA 02197650548.

2.2. Con il presente contratto, rispettivamente, il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza i Prodotti di seguito indicati.

2.3. I Prodotti oggetto del presente contratto sono i prodotti proposti in vendita tramite l’App il giorno della consultazione e/o navigazione, scelti dall’Acquirente e inseriti nel carrello virtuale, seguendo le procedure di acquisto on line indicate anche nell’App.

2.4. Tutti i Prodotti sono soggetti alla disponibilità del momento. Il Venditore si riserva il diritto di variare in qualsiasi momento i limiti alle quantità e/o tipologia di merce acquistabile sull’App. Il Venditore si impegna a spedire i prodotti indicati dietro il pagamento di un corrispettivo di cui all’art. 5 del presente contratto.

2.5. I prodotti che proponiamo in vendita sulla App sono riservati alle persone:

(i) maggiorenni (o se minorenni titolari di un’autorizzazione del soggetto esercitante la responsabilità genitoriale e che consente di effettuare un ordine sull’App);

(ii) in possesso della piena capacità giuridica per effettuare ordini sull’App.

2.6. Ci riserviamo il diritto in qualsiasi momento di chiedervi un documento d’identità che attesta la vostra età e/o la suddetta autorizzazione. Ci riserviamo il diritto di non dare seguito a un ordine d’acquisto e/o di escludere dal nostro database di clienti/potenziali clienti qualsiasi Acquirente che non abbia risposto alla richiesta di cui sopra o che non abbia rispettato i principi enunciati nella presente clausola.

3. Accettazione delle condizioni di vendita

3.1. Le presenti condizioni generali sono valide dal giorno di conclusione del presente contratto e potranno essere aggiornate, integrate o modificate in qualsiasi momento dal Venditore, il quale provvederà a darne comunicazione tramite le pagine della App e tali aggiornamenti/modifiche e/o integrazioni avranno efficacia per i futuri acquisti. Tutti gli ordini di acquisto saranno inoltrati dall’Acquirente al Venditore, previa registrazione all’App, e, quindi, attraverso il completamento della procedura di acquisto indicata.

3.2. Le presenti condizioni generali devono essere esaminate “on line” dall’Acquirente, prima del completamento della procedura di acquisto.

3.3. L’Acquirente, inviando telematicamente la conferma del proprio ordine d’acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei suoi rapporti con il Venditore le presenti Condizioni Generali e di pagamento di seguito illustrate, dichiarando di aver preso visione ed accettando tutte le indicazioni da lui fornite ai sensi delle norme sopra richiamate, prendendo altresì atto che il Venditore non si ritiene vincolato a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

3.4. L’accettazione delle condizioni di vendita si manifesta tramite l’esatta compilazione di tutte le sezioni del form elettronico, seguendo le istruzioni a video e, da ultimo, effettuando un qualsiasi ordine di acquisto.

4. Modalità di inserimento di un ordine, conferma e prova dell’ordine

4.1. Per inviare un ordine l’Acquirente deve dapprima collegarsi all’App ed effettuare la registrazione previa visione ed accettazione dell’Informativa sulla Privacy.

Successivamente, l’Acquirente può approfondire la conoscenza dei Prodotti proposti in vendita il giorno della consultazione dell’App e selezionare i Prodotti che desidera acquistare.

4.2. Per inserire il Prodotto selezionato nella quantità desiderata all’interno del carrello, l’Acquirente deve cliccare sull’icona “Aggiungi al carrello”. Una volta effettuata questa operazione, l’Acquirente visualizzerà il numero di Prodotti presenti all’interno del proprio carrello. L’Acquirente può proseguire la visita o cliccare sul carrello per visualizzare tutti gli elementi dell’ordine, le caratteristiche fondamentali dei Prodotti selezionati, le tempistiche di consegna, le spese di spedizione e l’importo complessivo.

L’Acquirente può ritornare sul suo ordine, modificarlo aggiungendo o rimuovendo uno o più Prodotti, e cancellare l’intero ordine prima dell’invio del medesimo e della sua convalida, ossia fino all’effettivo pagamento alle condizioni previste nelle presenti Condizioni Generali. Se l’Acquirente desidera scegliere altri Prodotti, può proseguire la navigazione tramite l’App, accertandosi che il/i Prodotto/i che ha selezionato sia/siano presente/i nel suo carrello.

4.3. Una volta terminata la selezione dei Prodotti, l’Acquirente può concludere l’ordine mediante l’apposito pulsante “Cassa”. A quel punto si aprirà una nuova pagina che invita l’Acquirente a:

Confermare un modulo di raccolta dati personali, in particolare i campi obbligatori, quali Cognome, Nome, Indirizzo, Numero di telefono.

L’Acquirente si impegna a compilare in buona fede il modulo messo a sua disposizione e si impegna e riconosce, come meglio specificato all’art. 8, che i dati da lui comunicati al Venditore e memorizzati nei sistemi informativi del Venditore sono esatti e costituiscono prova della sua identità. Si ricorda che tali dati personali saranno trattati in ottemperanza alla Privacy Policy.

4.4. Dopo aver preso visione dell’ordine l’Acquirente è invitato a:

a cliccare sul pulsante che consente di accedere al pagamento dell’ordine, alle condizioni descritte nelle presenti Condizioni Generali, oppure

a cliccare sul pulsante “Indietro” che consente di modificare il carrello e/o le informazioni relative ai suoi dati personali.

Vi invitiamo a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Vendita e la Privacy Policy prima di procedere a qualsiasi acquisto; cliccando sul pulsante che consente di accedere al pagamento dell’ordine, l’Acquirente accetta integralmente le presenti Condizioni Generali e la Privacy Policy.

L’Acquirente qualora voglia richiedere che il Venditore emetta fattura anziché scontrino fiscale, al momento della conferma dell’ordine dovrà espressamente richiederlo flaggando la casella “Richiesta di Fattura” e inserendo poi obbligatoriamente il proprio codice fiscale.

L’Acquirente deve allora procedere al pagamento dell’ordine alle condizioni descritte nelle presenti Condizioni Generali.

I dati registrati dal Venditore costituiscono la prova di tutte le transazioni intercorse tra il Venditore e l’Acquirente.

4.5. Una volta confermato l’ordine e convalidato il pagamento secondo le modalità previste sopra, viene visualizzato un riepilogo dell’ordine dell’Acquirente che riporta i riferimenti dell’ordine di acquisto stesso.

Il Venditore provvede a inviare, nel più breve tempo possibile, un’e-mail di conferma dell’ordine all’indirizzo di posta elettronica comunicato dall’Acquirente, con le seguenti informazioni:

– l’identità del Venditore e i suoi contatti,

– il riferimento dell’ordine registrato al momento dell’effettuazione dello stesso,

– il riepilogo dell’ordine e le caratteristiche fondamentali dei Prodotti,

– le tempistiche di consegna,

– l’importo complessivo dell’ordine, tasse incluse,

– la conferma del pagamento;

– un rinvio alle presenti condizioni di vendita, già lette ed accettate dall’Acquirente con l’invio dell’Ordine. Il riepilogo delle informazioni sull’acquisto effettuato sono comunque sempre reperibili nella sezione “Ordini” dell’App.

4.6. Al fine di tutelare il Venditore da eventuali frodi e nell’ipotesi in cui il Venditore o il Venditore del servizio di pagamento on line sospetti il carattere fraudolento di un ordine, il Venditore o il Venditore del servizio di pagamento si riserva il diritto di chiedere all’Acquirente (prima dell’elaborazione dell’ordine) ulteriori documenti (in particolare giustificativi di domicilio e di addebito a nome dell’Acquirente, fotocopia della carta d’identità dell’Acquirente, fotocopia della carta di credito dell’Acquirente) allo scopo di verificare il carattere non fraudolento dell’ordine.

In assenza di risposta da parte dell’Acquirente entro i 15 (quindici) giorni successivi all’invio della richiesta da parte del Venditore o del Venditore del servizio di pagamento on line, l’ordine sarà annullato e il Venditore procederà entro i 14 (quattordici) giorni successivi alla scadenza del termine summenzionato al rimborso dell’ordine secondo la modalità di pagamento utilizzata dall’Acquirente.

4.7. Per esplicito accordo tra il Venditore e l’Acquirente i messaggi di posta elettronica fanno fede tra le Parti, così come i sistemi automatici di registrazione utilizzati sull’App, in particolare relativamente alla tipologia e alla data dell’ordine.

5. Prezzi

5.1. I prezzi di vendita sono indicati in Euro (€) e sono validi in tutto il territorio italiano.

5.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta.

5.3. Ai prezzi dei prodotti devono aggiungersi le spese di spedizione indicate distintamente nel modulo d’ordine.

6. Conclusione del contratto

6.1. Il Contratto stipulato tramite la App si intende concluso nel momento in cui l’Acquirente riceve, via e-mail, la formale conferma dell’ordine, attraverso la quale il Venditore accetta formalmente l’ordine inviato dall’Acquirente e lo informa di poter procedere all’evasione dello stesso. Da tale momento decorrono i termini per la consegna. Il Contratto si conclude nel luogo in cui è situata la sede legale del Venditore.

7. Pagamento

7.1. L’importo dovuto dall’Acquirente è quello indicato nella conferma d’ordine e visualizzato sulla pagina della App dedicata e successivamente trasmesso mediante posta elettronica dal Venditore all’Acquirente.

7.2. Al momento della convalida dell’ordine l’Acquirente può scegliere tra diverse modalità di pagamento.

Il pagamento può essere effettuato:

con carta di credito (Mastercard, Maestro, Visa, Visa Electron, American Express, Aura, Discover);

attraverso Paypal.

7.3. L’ordine è convalidato dal Venditore soltanto previa accettazione della Privacy Policy e delle Condizioni generali da parte dell’Acquirente e comunque previa verifica e conferma della validità del pagamento.

7.4. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare Ordini provenienti da un Acquirente con cui sia in corso o si sia in precedenza verificato un contenzioso e/o una contestazione relativa ad un precedente Ordine. Ciò si applica anche a tutti i casi in cui il Venditore ritenga il Cliente inidoneo, ivi incluso, a titolo esemplificativo, il caso di precedenti violazioni delle Condizioni Online o per qualsivoglia altra motivazione, soprattutto qualora il Cliente sia stato coinvolto in attività fraudolente di qualsiasi genere.

8. Obblighi dell’Acquirente

8.1. L’Acquirente si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto.

8.2. È fatto severo divieto all’Acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione attraverso l’apposito form elettronico; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. L’Acquirente si assume, pertanto, la piena responsabilità circa l’esattezza e la veridicità dei dati immessi nel form elettronico di registrazione, finalizzati a completare la procedura di acquisto dei Prodotti.

8.3. È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

8.4. L’Acquirente manleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dall’Acquirente, essendone quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento.

9. Consegna e ricevimento

9.1. Una volta preparato l’ordine viene spedito all’indirizzo indicato dall’Acquirente al momento dell’effettuazione dell’Ordine, per il tramite del corriere individuato dal Venditore. Il Venditore si impegna a consegnare i Prodotti ordinati il prima possibile e comunque entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla data di conclusione del contratto.

9.2. Ogni spedizione contiene:

-i Prodotti ordinati ed eventuali omaggi;

-il documento di trasporto;

– lo scontrino fiscale/fattura di acquisto relativo all’Ordine;

-modulo reso;

-eventuale materiale informativo e marketing.

9.3. Il Venditore non è responsabile dei problemi di consegna dovuti a eventi o situazioni fuori dal suo controllo, inclusi i casi di ritardi imputabili al servizio di trasporto o di perdita dei prodotti. In caso di ritardi, siete pregati di informare il Venditore il prima possibile, contattandoci attraverso il nostro indirizzo email: ordini@cbeauty.it. Verrà quindi contattato il corriere per l’esecuzione delle relative verifiche. L’Acquirente è informato del fatto che lo svolgimento di una verifica è un processo incerto e relativamente lungo che il Venditore non può controllare.

9.4. Ogni consegna è considerata effettuata sin dalla messa a disposizione del/dei Prodotto/i presso l’Acquirente da parte del Trasportatore. Al momento della ricezione dei Prodotti, sarà onere dell’Acquirente verificare l’integrità e la presenza di danni alla confezione che risultino immediatamente evidenti (per esempio: scatola bagnata, scatola danneggiata, ecc). In caso di anomalie, l’Acquirente sarà tenuto a rilevarle immediatamente, facendole annotare dal corriere sulla ricevuta di consegna e rifiutando la consegna. Diversamente, l’Acquirente decadrà dalla possibilità di far valere i propri diritti in proposito.

10.Recesso

10.1. Nel pieno rispetto dell’art. 52 del D.Lgs n. 21/2014 (Codice del Consumo), l’Acquirente dispone di un termine di 14 (quattordici) giorni, a partire dal giorno di effettivo consegna dell’ordine, per recedere dal contratto di acquisto dei Prodotti, senza dover addurre motivazioni, né pagare sanzioni. In caso di acquisto di più Prodotti consegnati in momenti diversi, il suddetto termine decorrerà dalla ricezione dell’ultimo bene oggetto dell’ordine di acquisto. In caso di mancato esercizio del diritto di recesso entro il termine di 14 (quattordici) giorni di cui sopra, l’ordine è considerato definitivo e non potrà essere effettuato alcun rimborso.

10.2. Il diritto di recesso potrà essere esercitato esclusivamente dall’Acquirente e non da terzi.

10.3. L’Acquirente potrà esercitare il suddetto diritto di recesso nei termini stabiliti compilando il modulo tipo di recesso incluso nella spedizione, come da Allegato 1 al D.Lgs. n. 21/2014, inviandolo al seguente indirizzo email: ordini@cbeauty.it, indicando i dettagli dell’ordine, incluso il numero d’ordine e la descrizione dei prodotti da restituire. Il Venditore confermerà di aver ricevuto la richiesta di recesso da parte dell’Acquirente.

10.4. L’Acquirente dispone di un termine di 14 (quattordici) giorni, decorrenti dalla data in cui ha comunicato al Venditore di voler esercitare il diritto di recesso, per rimandare a Caporali S.r.l., con sede in Foligno, Via Giulio Giuliani n.22, il/i Prodotto/i nella sua/loro confezione originale perfettamente integra e, possibilmente, corredata dell’imballaggio originale, della bolla di reso e del modulo di reso. Il costo diretto della restituzione dei Prodotti è a carico dell’Acquirente. In caso di mancata restituzione dei Prodotti entro il termine di 14 (quattordici) giorni di cui sopra, l’ordine è considerato definitivo e non potrà essere effettuato alcun rimborso.

10.5. In caso di esercizio del diritto di recesso, per accettare il reso L’Acquirente deve accertarsi che il prodotto non sia stato utilizzato e che non abbia subito alcun tipo di danneggiamento. il Venditore rimborserà l’intero prezzo dei prodotti entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui il Venditore ha avuto conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del cliente, a condizione che i prodotti siano da questi rispediti non usati e non danneggiati e che siano stati custoditi con adeguata cura e attenzione, entro 14 giorni lavorativi dal loro ricevimento da parte dell’Acquirente. I rimborsi saranno effettuati con accredito sulla carta di credito usata dal l’Acquirente. Il Venditore potrà trattenere il rimborso fino a quando non avrà ricevuto l’articolo oppure finché non si sarà fornita prova di averlo restituito al salone di riferimento, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

10.6. Ai sensi dell’art. 59 del D.Lgs n. 21/2014 (Codice del Consumo), il diritto di recesso di cui al presente articolo è escluso nelle seguenti ipotesi:

   •   rinuncia manifestata espressamente dall’Acquirente;

   •   fornitura di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

   •   fornitura di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna o in caso di prodotti che risultano, dopo la consegna, inscindibilmente mescolati con altri beni;

   •   fornitura di Prodotti combinati con altri Prodotti (ad esempio: singoli Prodotti all’interno di un cofanetto composto da diversi Prodotti).

10.7. Il Cliente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti. Se gli articoli restituiti presentano danni o segni di usura o utilizzo parziale derivanti da una manipolazione non necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi, il Venditore potrà trattenere dal rimborso un importo corrispondente alla loro diminuzione di valore.

11. Forza maggiore

11.1. Il Venditore non sarà ritenuto responsabile o considerato inadempiente agli obblighi di cui alle presenti Condizioni Generali per qualsiasi ritardo, o mancata esecuzione degli obblighi ivi previsti, nel caso in cui il ritardo o la mancata esecuzione sia correlato a eventi che sono al di fuori dal ragionevole controllo del venditore (di seguito, “Eventi di Forza Maggiore”).

11.2. Per Eventi di Forza Maggiore si intende qualsiasi atto, evento, mancato avvenimento, omissione o incidente al di fuori di ogni ragionevole controllo; tale espressione include a titolo esemplificativo ma non esaustivo, quanto di seguito specificato:

  1. Scioperi, serrate o altre agitazioni sindacali.

  2. Sommosse, rivolte, invasione, attacchi terroristici o minacce di attacchi terroristici, guerre (dichiarate e non), ovvero minacce di guerra.

  3. Incendi, esplosioni, tempeste, inondazioni, terremoti, frane, epidemie o altri disastri naturali.

  4. Impossibilità di utilizzare ferrovie, spedizioni marittime, aeree, trasporto a motore o altri mezzi di trasporto pubblico o privato.

  5. Guasti di personal computers, periferiche, blocchi al funzionamento delle reti di telecomunicazioni pubbliche o private, o delle reti elettroniche, interruzioni di lunga durata delle forniture di corrente elettrica, guasti ai sistemi informatici, dei software, delle reti del venditore che coinvolgano in modo diretto o indiretto la normale esecuzione del contratto.

  6. Atti, decreti, leggi, regolamenti o restrizioni di un qualsiasi governo.

  7. Qualsiasi sciopero, disastro o incidente marittimo, postale o di altro mezzo di trasporto rilevante.

11.3. Resta espressamente inteso che Eventi di Forza Maggiore determinano la sospensione dell’adempimento degli obblighi di esecuzione di cui al contratto e resta in ogni caso inteso che, pur in pendenza di Eventi di Forza Maggiore, il Venditore si attiverà al fine di trovare una soluzione per ottemperare ai propri obblighi contrattuali.

12. Comunicazioni

12.1 Fatti salvi i casi espressamente indicati – ovvero stabiliti da obblighi di legge – le comunicazioni tra il Venditore e l’Acquirente avranno luogo preferibilmente per il tramite di messaggi e-mail ai rispettivi indirizzi elettronici che saranno da entrambe le parti considerati valido mezzo di comunicazione e la cui produzione in giudizio non potrà essere oggetto di contestazione per il solo fatto di essere documenti informatici.

12.2 Entrambe le parti potranno in qualsivoglia momento cambiare il proprio indirizzo e-mail ai fini del presente articolo, purché ne diano tempestiva comunicazione all’altra parte nel rispetto delle forme stabilite dal comma precedente.

13. Trattamento dei dati Personali

13.1. I diritti derivanti dalla normativa sulla privacy e gli obblighi di informativa da essa nascenti a carico del Venditore sono esaminati “on line”, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine pertanto implica totale conoscenza degli stessi.

14. Divieto di cessione

14.1 Il contratto non è cedibile a terzi, pena l’immediata risoluzione dello stesso.

15. Giurisdizione e Foro competente

15.1 Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il Sito web del Venditore è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti Condizioni Generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, nell’ipotesi in cui l’Acquirente sia un Consumatore, al D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo).

15.2 In caso di controversie derivanti dal presente contratto o ad esso collegate, le parti si impegnano a cercare tra loro un equo e bonario componimento.

15.3 Qualora la controversia non sia stata risolta bonariamente, e comunque entro sei mesi dalla data del suo inizio, la stessa sarà portata alla cognizione esclusiva del Foro nel cui circondario ha il proprio domicilio l’Acquirente/Consumatore secondo quanto previsto dal D.Lgs. 206/05; nell’ipotesi in cui l’Acquirente non rivesta lo status di Consumatore finale si conviene che ogni controversia, anche in deroga alle norme relative alla competenza territoriale, sarà di esclusiva competenza del Foro di Perugia.

16. Varie

16.1. Se una o più clausole delle presenti CGV saranno considerate nulle o dichiarate tali in applicazione di una legge, di un regolamento o in seguito a una decisione definitiva di una giurisdizione competente, le altre clausole rimarranno valide ed efficaci.

16.2. Le presenti CGV e il riepilogo dell’ordine trasmesso all’Acquirente formano un insieme contrattuale e costituiscono l’integralità dei rapporti contrattuali stipulati tra le Parti.

In caso di discordanza tra i suddetti documenti, prevarranno le presenti Condizioni Generali.